Report sullo stato manutentivo di strade e marciapiedi

Mar 10, 2014 by

Questa ricognizione rientra in un obiettivo specifico delle “Linee guida sulle politiche del territorio – Commissione Servizi al Territorio” che costituisce il programma di lavoro della commissione. In particolar modo risponde all’esigenza immediata di incidere sulla “qualità urbana” che ha tra gli scopi quello di “Lavorare in sinergia con l’Amministrazione Comunale per combattere il degrado urbano, attraverso la cura delle asfaltature, dei marciapiedi, della segnaletica”.
La ricognizione è finalizzata a ricostruire lo stato aggiornato sulle principali criticità che riguardano lo stato delle strade e dei marciapiedi del Quartiere, grazie alle conoscenze del territorio e alle segnalazioni pervenute e raccolte dai singoli consiglieri. Lo scopo è quello di normalizzare e strutturare le informazioni secondo regoli comuni, mettendo in evidenza una serie di informazioni basilari per far comprendere le criticità peculiari dei singoli casi, tra cui:
 tipologia di problematica (strada e/o marciapiede);
 descrizione della problematica;
 estensione del tratto dissestato (tutta la strada, tratto compreso tra il civico x e quello y)  data del rilievo
 livello di criticità
 inquadramento fotografico della strada
 documentazione fotografica dello stato della carreggiata o del marciapiede
L’insieme delle schede raccolte, pur non coprendo interamente il reticolo viario, vuole portare all’Amministrazione centrale e all’Assessorato alla mobilità in particolare, un contributo conoscitivo significativo sullo stato attuale delle strade e dei marciapiedi del quartiere, un contributo che vuole sopratutto essere un punto di partenza non solo per evidenziare le criticità presenti ma soprattutto per individuare e elaborare strategie (e idonei finanziamenti) di intervento. Il report costituisce anche un primo tassello di una azione di monitoraggio delle strade del territorio che l’amministrazione ha intenzione di continuare a aggiornare nei prossimi anni.

Report stato strade e marciapiedi

 

read more

Esito Commissione Servizi al Territorio sul ripristino del Viale Talenti – 28 Gennaio 2014

Gen 30, 2014 by

Come preannunciato nello scorso post, in Commissione Servizi al territorio abbiamo avuto una lunga audizione dell’Ing. Carone responsabile del settore manutenzione del Comune di Firenze. L’ingegnere ha avuto modo di spiegarci le modalità di ripristino del sottopasso e quindi di tutta la mobilità circostante.

Come preannunciato da Bonaccorsi in sede di Consiglio Comunale sarà possibile riaprire le corsie di superifice all’inizio del mese di Marzo. Sarà ripristinata anche una corsia dl sottopasso; la corsia interna resterà chiusa  in attesa di completare il consolidamento del muro con un ulteriore intervento (micropali di testata) che  consentirà di completare l’intervento.

Il Quartiere ha sottoposto per consentire il ripristino del collegamento tra Foggini e Isolotto una semirotonda (o in alternativa il ripristino della rotonda in direzione Andreotti,dove comunque richiediamo il ripristino del doppio senso).

Le richieste riguardano anche l’implementazione della segnaletica, la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali interessati dal nuovo percorso e il ripristino dei parcheggi in linea di Via Cecioni.

Siccome rischio di riscrivervi il documento che la Commissione ha redatto e inviato all’Assessore e al Dirigente della mobilità vi invito a cliccare qui di seguito per consultare direttamente il documento.

Contributo Commissione sul sottopasso di Viale Talenti – gennaio 2014

read more

Commissione servizi al territorio – 14 Novembre 2013

Nov 18, 2013 by

Nel corso della commissione servizi al territorio del Q4 sono stati discussi insieme al dirigente della mobilità i seguenti temi:

  1. Eliminazione della corsia preferenziale di Via Torcicoda: il Quartiere ha stigmatizzato l’assenza di preavviso del provvedimento, sottolinenando la funzione di informazione che ha sempre svolto nei casi di importanti modifiche della mobilità e ha sottolineato la necessità di monitorare la distribuzione del traffico prima di arrivare a eventuali situazioni critiche di pressione del traffico su  Via Torcicoda. Abbiamo espresso parere positivo sui nuovi posti macchina dopo le Poste, chiedendo comunque una maggiore vigilanza della PM per evitare il parcheggio selvaggio assolutamente incompatibile con la nuova conformazione del traffico.
  2. Corsia preferenziale di Via dell’Olivuzzo: il Consiglio di Quartiere (proponente Pieraccioni) aveva avanzato, attraverso una specifica mozione, l’ipotesi di ridurre l’estensione della corsia preferenziale di Via dell’Olivuzzo tra Via Coppo di Marcovaldo e Via Starnina. Ci è stato spiegato che visto il lungo percorso della linea 6 tale corsia è assolutamente essenziale per il funzionamento corretto della linea, ma che una sua modesta riduzione nella parte iniziale sarà oggetto comunque di una valutazione.
  3. Capolinea della linea 9 su via Lunga: numerosi residenti ci hanno da tempo segnalato i disagi dovuti alla presenza del capolinea dei bus in Via Lunga (disturbo creato dagli autisti che mantengono il motore acceso anche la mattina presto). Il Quartiere aveva posto la problematica sia per il capolinea del 9 che del 77 in Via Foggini gia alla fine del 2010 (anche attrevarso una mozione)  riuscendo ad ottenere, almeno per il capolinea del 77, lo spostamento del capolinea presso il cavallaccio e la trasformazione del capolinea di Via Foggini in semplice fermata, soluzione che ha portato alla risoluzione del problema legato all’inquinamento acustico provocato dai mezzi che rimanevano con i motori accesi fin dal primo mattino. Purtroppo soluzione simile non era stata trovata per il capolinea del 9 di Via Lunga. Di fronte a questa esigenza sono state prospettate dal dirigente della mobilità due possibili soluzioni (eliminazione del capolinea con trasformazione della Linea 9 in linea circolare con unico capolinea in Piazza Batoni, creazione di un nuovo capolinea in corrispondenza del marciapiede davanti all’Iliopesca in Viale Foggini come indicato dal Quartiere nella mozione originale). Anche in questo caso siamo rimasti in attesa di ulteriori approfondimenti da parte della struttura tecnica.
  4. Nuovi parcheggi in linea nel tratto terminale di Via Bronzino: cosi come gia richiesto in passato il Quartiere la commissione ha espresso un parere positivo sull’inserimento di parcheggi in linea sul tratto di Via Bronzino compreso tra via del Pignoncino e Piazza Gaddi
read more