A tutto piedibus – Consiglio Comunale del 17 Febbraio 2020

Feb 21, 2020 by

Di seguito un comunicato stampa su un question time presentato Lunedi scorso dal sottoscritto in consiglio comunale. L’oggetto è la realizzazione di 7 nuovi piedibus dopo l’esperienza positiva sperimentata nel Quartiere 4 alla scuola Montagnola.

‘’Sette nuovi percorsi che interesseranno circa 90 alunni per 160 giorni l’anno. Verrà così implementato il servizio Piedibus, dopo che il Comune ha vinto un bando del Ministero dell’Ambiente relativo alla mobilità sostenibile che prevede al suo interno anche questi progetti. Ne ha dato notizia l’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti, rispondendo a un question time in Consiglio comunale di iniziativa del presidente III commissione Renzo Pampaloni, che chiedeva proprio quali fossero i piani dell’amministrazione per lo sviluppo di questo servizio, le risorse destinate e le tempistiche. L’assessore Giorgetti ha fatto sapere che ci sono stati incontri con i vari presidenti di quartiere per elaborare i progetti e sono in corso di distribuzione questionari nelle scuole per formularli al meglio. “Sono in arrivo risorse e nuovi progetti per implementare questo servizio prezioso, che da oltre 5 anni nel quartiere 4 grazie al supporto di Legambiente e del Comitato Genitori della Montagnola accompagna a piedi ogni giorno a scuola decine di bambini delle elementari e che poi ha preso forma anche nel quartiere 5. – dichiarano Renzo Pampaloni, presidente commissione Infrastrutture, Leonardo Calistri, presidente commissione Ambiente, Donata Bianchi, presidente commissione Diritti – Proprio sulla scorta delle esperienze realizzate, grazie a questo bando sarà possibile realizzare sette nuovi percorsi in tutta la città entro la fine di questo anno scolastico o l’inizio del prossimo. Andare a scuola fa bene all’ambiente, stavolta è proprio il caso di dirlo. Il Piedibus è una misura particolarmente importante, favorisce la mobilità pedonale a discapito di quella veicolare, viene incontro alle esigenze di tante famiglie nella conciliazione a volte troppo complessa di tempi di vita e tempi di lavoro. Grande è lo sforzo dell’amministrazione per mettere in campo azioni volte a ridurre le emissioni inquinanti, anche puntando sulla promozione della mobilità elementare, pedonale e ciclabile e questo progetto va sicuramente in questa direzione. L’iniziativa inoltre è utile a stimolare l’autonomia dei bambini e promuovere l’attitudine all’attività motoria, andando anche a sviluppare l’autostima, il senso dell’orientamento e la socialità. Bene quindi che l’amministrazione abbia compreso la sua rilevanza e stia lavorando per implementarla”.

https://www.comune.fi.it/…/mobilita-pampaloni-calistri-e-bi…

Leave a Reply